Ho detto più e più volte che lo stress blocca l’apprendimento

In realtà lo sappiamo già poiché abbiamo notato come ci sentiamo quando siamo in un periodo di forte emotività; emozioni positive o negative che siano.

Quando siamo troppo emozionati non riusciamo a parlare bene e sembra che qualcuno ci stia strangolando, non riusciamo a trovare le parole giuste (abbiamo una vera e propria perdita di memoria), cominciamo a sudare e si annebbia la vista… il nostro corpo è in modalità “fight or flight” (pronti a scappare o a combattere). Ovviamente passato lo stress passerà il problema. Il punto è “Come essere persone più calme”?

Corso Completo d’inglese a 3 euro

Grazie al vostro sostegno (abbiamo superato i 1.500 studenti) e ai vostri feedback positivi, possiamo rendere accessibile lo studio dell’inglese a tutti! Ci occorre solo un piccolissimo sostegno economico ❤️️

www.corso.yuppiday.com

Rallentiamo

Molto spesso facciamo una vita molto frenetica e siamo costantemente bombardati da informazioni. Decidiamo di utilizzare TV, computer o smartphone solo per 2-3 ore al giorno (se lavoriamo al computer, TV e smartphone possono tranquillamente essere spenti per qualche giorno).

Intrattenimento attivo

Stiamo diventando dei consumatori passivi e questa cosa ci mette molta ansia (ci deve essere un bilanciamento fra attività passive ed attive). Cerchiamo di riscoprire attività che necessitano organizzazione, pianificazione, formazione di gruppi con la famiglia.

Creare dà molta felicità perché stimola il cervello a diventare più intelligente o semplicemente scoprire nuove cose.

Una cosa è guardare la TV, un’altra è creare tu stesso un programma TV, magari su youtube, dove sei il protagonista (quindi devi imparare a parlare bene), scrivi lo script (devi imparare a scrivere bene), modifichi il video (devi imparare ad usare abbastanza bene il computer).

Cambiamo dieta

Il cibo spazzatura eccita troppo cervello e ci rende iperattivi, così come farebbe qualsiasi altro stimolante. In particolar modo lo zucchero dovrebbe essere tolto dalla nostra dieta e vedere quanto ci sentiamo bene dopo solo una settimana (provare per credere… in questo momento sto facendo la dieta chetogenica).

Riposare

A volte rallentare non è abbastanza… dobbiamo proprio fermarci e non fare nulla (neanche pensare perché “a volte anche pensare danneggia la salute”)

Questo è il periodo giusto per stare a casa e non pensare a niente.

Ci sono tanti problemi in questo momento ma noi dobbiamo sempre vedere il bicchiere mezzo pieno. Perché? La percezione della realtà cambia la risposta del nostro corpo (la stessa situazione può essere percepita in maniera diversa), ergo spesso siamo noi stessi che decidiamo se essere ansiosi o calmi.