In questo video Elisabetta Pistoni da degli utilissimi consigli su come imparare bene l’inglese. Lei ha studiato anche negli USA per perfezionare il suo inglese quindi… pernso sia davvero la persona giusta per aiutarci con delle dritte.

Vi consiglio di vedere il video fino in fondo, i suoi consigli (se applicati) daranno ottimi risultati anche in sei mesi.

Corso Completo d’inglese a 6 euro

Grazie al vostro sostegno (abbiamo superato i 1.500 studenti) e ai vostri feedback positivi, possiamo rendere accessibile lo studio dell’inglese a tutti! A you ready? ❤️️

www.corso.yuppiday.com

Come imparare bene l’inglese (sottotitoli)

ciao ragazze allora eccomi tornata con

questo nuovo video oggetto di fare

questo video perché ho ricevuto

tantissime mail private e anche messaggi

privati alcuni commenti sotto delle foto

su instagram di ragazze che mi

chiedevano appunto dei consigli su come

studiare l’inglese su come migliorare le

proprie inglese così via

in effetti era un video che non avevo

mai pensato di fare e che diciamo mi

avete ispirato voi

anche perché la maggior parte delle

ragazze che mi segue penso che comunque

ho studiate dobbiate studiare in inglese

perché la scuola o l’università congo

insomma sapere qualche trucchetto di

inglese penso che non non faccia mai a

nessuno quindi ho deciso di fare un

video proprio dedicato a questo mi sento

abbastanza non indicata ma insomma ho

tanti dei tanti modi diversi per

imparare l’inglese che vorrei

condividere con voi un pollio appresi

qui come sapete appunto sono gli stati

uniti per fare questo corso di inglese è

un po comunque sono cose che facevo già

dall italia per cercare di migliorare in

studio inglese e allora per prima cosa

una delle prime cose che ho iniziato a

fare approcciando mi quindi alla lingua

inglese è quella di guardare i video su

youtube è una cosa che faccio penso da

67 anni già quando ero liceo seconda

test superiore io che ero un po esploso

il fenomeno di youtube andava che

guardavo tantissimi video di youtube

inglesi e poi anche di youtube e rami di

cane 1 erano comunque contenuti che mi

piacevano contenuti riguardo al make up

alla moda lifestyle eccetera

inoltre una cosa importantissima secondo

me quando studiate inglese è quella di

ascoltare ascoltare ascoltare perché a

forza di ascoltare uno riuscite a capire

come

sono pronunciate le parole qual è la

pronuncia giusta avete è riusciti a

capire tanti modi di dire tipici inglese

americani che sono sempre figli diciamo

da da sapere e non tre imparate tante

parole nuove che questa è una cosa che

tuttora sto facendo praticamente devo

dire che seguo più canali americani e

inglesi rispetto il canada italiani

proprio perché nel tempo libero io cerco

di coltivare il più possibile e di

migliorare la lingua inglese e un modo

perfetto per me è quello di guardare i

video su youtube quindi questa è la

prima cosa il primo consiglio che mi

sento di darvi un altra cosa che ho

iniziato a fare parecchi anni fa quando

era ancora liceo è quella di guardare

film in inglese però non guardavo

direttamente film che che non avevo mai

visto perché il mio inglese non era così

alto da riuscire a capire perfettamente

la trama di un film in inglese che non

avevo mai visto facevo così mi sceglievo

dei bei film che avevo visto tante volte

in italia non è questo mi aiutava a far

sì che io più o meno sapevo già le

battute sapevo quello che i personaggi

stavano dicendo però mentre lo dicevano

in inglese riuscivo appunto a capire più

o meno cosa voglio vedere la parola

oppure cosa voleva dire la frase quindi

questo per me era molto utile e in

genere poi aggiungeva sempre sotto i

sottotitoli in inglese

per scandire per capire effettivamente

quali parole che tipo di lessico stavano

usando gli attori personaggi del film

questo è il primo step che sei come me è

fondamentale fare se non sapete

benissimo l’inglese

secondo me è inutile che partite con un

film che non avete mai visto che parlano

americano inglese stretto che non si

capisce niente perché non vi godete

neanche il film da un apprendimento così

stelle che non serve nulla vi consiglio

di fare come ho fatto io ve sia il modo

migliore di partire con dei film che

avete già visto o comunque guardare dei

film con dei sottotitoli comunque in

inglese e montale che uscite davvero da

prendere e a capire qualche parola poi

se durante il film vedevo che c’era

qualche parola che veniva ripetuta più

volte nel corso del film

andavo a veder vela in quel caso

un’altra cosa fondamentale che vale sia

per il film sia per la lettura ma

l’elettore ci arriveremo dopo è quella

di non fissarsi su ogni singola parola

l’importante che dovete capire il

concetto della frase se non capite tutte

le parole ma avete capito il concetto va

benissimo se ovvio vedente una parola

che viene ripetuta più e più volte

all’interno del libro della rivista del

giornale che intelligente oppure del

film come in questo caso in quel caso se

la sarà allora il caso di al tar vela

vedere sul dizionario

un’altra cosa che ho iniziato a fare e

questa è una cosa che in realtà faccio

abbastanza di recente adesso che ho

preso un po più dimestichezza diciamo

ancora lingua inglese è quello di

scrivere in inglese sapere scrivere in

inglese è fondamentale secondo me quanto

saperlo parlare anche perché insomma

quando un futuro dovete trovare un

lavoro e anch’io dovrò trovare lavoro

e ovvio che una delle prime cose che ti

chiedono nella maggior parte del

colloquio di lavoro a quello di sapere

parlare bene in inglese e

se al lavoro dovete interfacciarvi con

la lingua inglese o con magari con

clienti aziende estere di interfacce

rete via mail quindi scrivendo quindi

oltre la parte la parlata è utile

imparare anche proprio di writing cioè

saper scrivere bene anche saper scrivere

in maniera più formale più insomma

completa possibile pensando anche in un

futuro essendo lungimirante e

lungimirante pensando più in futuro

comunque saper scrivere in inglese ne

scriverà tantissimo appunto anche anche

in un ambiente lavorativo una cosa

quindi che ho iniziato a fare è stata

quella di fare molti post sul mio blog

in inglese è una cosa che mi piace fare

perché comunque mi diverto a scrivere il

post sul blog in inglese o anche più

possibilità fra virgolette di essere

conosciuta da da altre ragazze di altri

paesi che vogliono vedere i contenuti e

capire quello che sto dicendo in quello

che in questo caso quello che sta

scrivendo questo non vuol dire che per

forza siete obbligati a darvi un blog e

anzi se volete se lo volete fare

comunque ben venga però se magari i siti

più timidi non avete voglia di appelli

un blog o trovare un modo per scrivergli

inglese oppure semplicemente non lo so

se avete un pensiero magari o una specie

di diario segreto o comunque un diario

di bordo in cui ogni giorno aggiornate

quello che state facendo i vostri

sentimenti le vostre emozioni le vostre

esperienze

sarebbe bello che almeno due treni che

in inglese le scrivessi ogni giorno per

appunto allenarvi e imparare anche in

questo caso nuove parole per quanto

riguarda la lettura come non dirvi che

la lettura è fondamentale anche qui per

migliorarli inglese io devo dirvi la

verità non leggo tanti libri in inglese

ultimamente preferisco leggere riviste

volete ovviamente potete leggere anche

un libro un libro intero

io avevo letto solamente durante le

vacanze di natale a 1 cutuli membri

anche quella dove già letto in italiano

e ho deciso di provare l’angelo in

inglese però non certo e questo vi basta

non dovete per forza andare a prendergli

un librone pesante potete anche non

soffrire gogh americano l’inglese

glamour americano ma anche sul sito

leggervi degli articoli online e questo

è fondamentale anche questo mi aiuta

tantissimo per esercitarvi allenarvi e

con con la lettura e anche appunto che

qui a imparare nuove parole la cosa la

cosa bella della lettura in inglese che

potete fare è quello di scegliere dei

contenuti che vi piacciono come nel caso

mio nella moda dell’einstein del design

e appunto cercare dei contenuti in

inglese in modo che leggete qualcosa che

effettivamente vi piace li coinvolge e

dall’altra parte quindi allenate anche

una lingua straniera

un altro trucchetto che voglio svelarvi

e questo è questa è una cosa che ho

iniziato a fare quindi il mio ragazzo da

circa un mesetto è quello di pensare

ogni giorno a on topic

non mi schiera ci mettiamo lì pensiamo

ok pensiamo a tutte le parole inglesi

che ci vengono in mente per quanto

riguarda l’ambiente lavorativo oppure

non so tutte le parole inglesi che ci

vengono in mente per quanto riguarda le

qualità positive di una persona o le

qualità negative di una persona

andiamo 1 stito e adesso non mi ricordo

il nome ma ve lo scriverò sicuramente

queen sua impressione questo è un sito

che vi permette di trovare tantissime

parole riguardo tantissimi argomenti

diversi vedi dalla traduzione

dall’italiano di tutte le parole di come

siti come l’inglese

e cliccando sopra la parola potete

sentire bene anche la pronuncia quindi

le cosa facciamo scegliamo un tema e

tutte le parole che non sappiamo ce ne

scriviamo in un quaderno o meglio io me

le scrivo in questo quaderni non mentre

riccardo se le scrive nel computer

personalmente vi consiglio di utilizzare

un quaderno perché secondo me scrivere

proprio l’atto proprio di scrivere con

la penna aiuta a memorizzare meglio le

parole però poi in cui ognuno ognuno

faccia come preferisce quindi noi ci

diamo un tema per esempio l’altro giorno

erano le le qualità positive

poi abbiamo fatto le qualità negative

oggetti della vita quotidiana e questi

erano parecchi e quindi ogni giorno

impariamo circa 20 30 pò cavoli nuovi e

poi ci interroghiamo a vicenda ed è una

cosa che non ci porta via tanto tempo di

solito lo facciamo dopo mangiato ci

mettiamo circa 20 minuti 25 minuti e

secondo me gli usa tantissimo anche

perché facendolo di sera non lo so io la

notte poi ci dormo su alla mattina il

numero ricordo meglio non so per

per questo motivo ma è così e facendo

questa cosa è un allenamento che ci sta

servendo tantissimo per aumentare

proprio il nostro vocabolario perché

nostro problema

almeno quando siamo arrivati qui in

america è stato che noi ci sentivamo un

po sugli allori nel senso che sapevamo

quel vocabolario base che ci permetteva

più o meno di di a portarci con le

persone per altre tantissime parole non

ne sapevamo è una cosa bella proprio per

fare in modo anche per far sembrare che

sia bene in inglese è sapere più termini

possibili anche molti frase che qua

utilizzano tantissimo come che ne so che

i core v dove gol

tutte queste parole qui che in america

in inghilterra bando tantissimo e quindi

è un esercizio che io vi consiglio di

fare potete dedicarci anche 10 15 minuti

al giorno ma vi assicuro che io sto

notando tantissimo la differenza e il 70

80 per cento delle parole che sto

studiando in tutti questi ultimi giorni

e riesco a ricordarmi né quindi è un

trucchetto che davvero vi consiglio di

provarlo poi vi lascerò nel infobox il

link di questo sito che è molto utile

appunto per imparare nuovi vocaboli a

cui noi proprio ci appoggiamo per fare

questo tipo di esercizio

ok infine volevo dirvi un’altra cosa ma

questo penso sia un mio pensiero e

magari fatemi sapere anche qual cosa ne

pensate

io sento tantissime ragazze ma anche

quando ero io al liceo che facevano le

cosiddette vacanze studio in inghilterra

e magari stavano via

non lo so due settimane massimo un mese

e poi tornavano a casa e non lo so io ho

visto almeno nella nell’esperienza del

mio ragazzo che ha fatto questa

esperienza per due volte che mi ha detto

che è stato buttare via soldi in maniera

sterile perché stare due settimane a

londra magari in un college ivc sono

altri italiani oppure in un’altra città

inglese a fare questo pseudo corso di

quattro ore al giorno per due settimane

magari se aveva qualcosa a breve termine

però a lungo termine secondo me è uno

spreco di soldi

io non ho mai fatto questo tipo di corsi

di poche settimane ma vi assicuro che

con tutte con tutti gli accorgimenti che

vi ho detto ho studiato inglese da sola

dall’italia mi sono serviti tantissimo e

ho studiato un po da autodidatta lo

stesso mio fratello

niente di inglese lui adesso insegna

inglese non ho mai fatto nessun tipo di

esperienza non ha mai pagato scuole

all’estero per due o tre settimane

adesso mi verrete a dire beh facile per

te parlare che si è andata in america un

anno in questo è vero però considerate

comunque io ho questa possibilità sto

facendo questo corso in inglese in

america però sto facendo un corso di

inglese intensivo e lo faccio da da

settembre quindi lo farò fino a maggio e

quindi se fate un’esperienza state per

tanti mesi il territorio in cui si parla

la lingua inglese è infatti un corso per

tanti mesi allora è un altro paio di

maniche

però se andate per fare un corso magari

solo di 2 3 settimane almeno vi dico per

quello che è stata l’esperienza che

cliccando che l’ha fatto vi serve poco

adesso ovviamente quello che vi voglio

dire che per imparare l’inglese non

dovete per forza spendere un sacco di

soldi a dare all’estero per mesi a

studiare se non avete la possibilità vi

assicuro che come ha fatto mio fratello

il mio studiato inglese da autodidatta a

casa ed è un insegnante

se ci vuole se ci avete la passione la

voglia di fare e riuscire secondo me

perfettamente a a imparare quel minimo

di inglese e che vi serve chi mi è utile

per affrontare la vita di tutti i giorni

ma soprattutto pensando un futuro

lavorativo

regal esso è ovvio vi dico una cosa ci

riuscirà dalle orecchie ma è

fondamentale anche quando finirete liceo

pure fine vetro università che sappiamo

in inglese per trovare un lavoro perché

oggi è è così magari è brutto perché ci

dobbiamo adeguare ma il mondo parla

inglese se non pane inglese non si va

non si va tanto distante questo non vuol

dire arrivare saperlo livelli che avete

una pronuncia strafiga che sapete un

sacco di parole però con questi piccoli

accorgimenti che vi ho dato leggere

dirvi guardare i video scrivere in

inglese guardare film veramente vi aiuta

tantissimo e fa la differenza rispetto a

un inglese su un inglese studiato ha

preso scuola liceo alle medie

e ho anche l’università in cui siete

costretti a farlo magari un esame di

grammatica non so magari se fate liceo

linguistico fate solamente un’ora di

elettorato settimana ed è una cosa

sterile finita lì quello che fa la

differenza e lavoro in più che fate voi

da casa e la passione che ci mettete

e insomma in questo video voluto può

dirvi la mia e dei miei suggerimenti

almeno su di me hanno funzionato e per

ora stanno funzionando

però appunto vi dico se seguite questi

accorgimenti anche studiando diverse

dall’italia che assicuro che in pochi

mesi o non può che nell’arco di un anno

o lungo termine dei risultati e

consistenti riuscirebbe davvero dire ok

deve scoprire quello che dicono gli un

film inglese di ascolto peer e quello

che dicono il video e riesco a parlarlo

khabar mila e penso che almeno basti

questo non dico che dovete saperlo come

madre lingua non sarà mai possibile

arrivare a saperlo perfettamente però

ecco questi sono alcuni consigli alcuni

accorgimenti che io ci tenevo a

condividere con voi fatemi sapere anche

voi cosa ne pensate come sempre aspetto

i vostri feedback più vostri commenti

qui sotto e ovviamente ragazze vi

ricordo sempre che per me canale youtube

è un dare anche un ricevere uno scambio

di opinioni fra ragazze quindi se non

siete d’accordo oppure se avete anche

altri consigli altrettanti che che usate

altre tecniche per imparare l’inglese

ben venga scrivetemi lì sotto mac e poi

i commenti li leggono anche le altre

ragazze sono utili non solo per me ma

anche per tutti voi tutte voi che

guardate questo video vi mando un

abbraccio grandissimo che ricordo di

passare a fare un salto sogno blog e

sulla mia pagina instagram come al

solito trovate tutto scritto nell

infobox io mando un bacio e ci vediamo

presto se con un altro video già